Avanti con le tendenze per il 2012 nel magico mondo del webmarketing. In che direzione si muove il mondo della pubblicità su web? contenuti, integrazione dell strategie, sempre minori investimenti nei media tradizionali, atteggiamento flawsome...Oggi vediamo cosa ne pensa Yasmin Bendror, proprietaria di yMarketingMatters, un'agenzia di social media marketing consulting. In un articolo apparso su SocialMediaToday ha parlato delle "8 tendenze da tenere in considerazione per il vostro piano marketing nel 2012", con un grande entusiasmo e dimostrando una fiducia assoluta che la strada intrapresa dalla comunicazione web sia quella giusta. E non posso che essere d'accordo. Avanti quindi con le considerazioni di Yasmin. E se avete bisogno di un supporto per sviluppare la vostra politica di marketing per il prossimo futuro, sapete dove trovarci :-)


Che anno fantastico il 2011 per i social media e il marketing!
È successo tutto alla velocità della luce o sbaglio?
Io ho visto e vissuto in prima persona un cambiamento nei social media e nel marketing, che si sono evoluti, messi a fuoco, consolidati e sviluppati allo stesso tempo.

Come già detto, i social media devono essere INTEGRATI per forza nel vostro piano marketing onnicomprensivo. Non è una formula magica.
Non farà impennare le vendite, è piuttosto uno strumento a supporto del commerciale "soft": le vendite non schizzeranno da 0 a 10.000 da un giorno all'altro. Ma il social media è uno strumento di marketing utilissimo, da includere assolutamente nella vostra attuale strategia di marketing [L'abbiamo sempre sostenuto: una politica corretta di content marketing e social media marketing da risultati sul medio e lungo termine, solo a fronte di un lavoro costante e continuo. Nota di Giovanni].
Senza dimenticare ovviamente molte altre importanti tattiche.

Ecco dunque le 8 tendenze da includere nel vostro piano marketing 2012.
Credo che queste tendenze siano un must per il vostro SMB di quest'anno,tenendo in considerazione come è andato a finire il 2011;esse saranno particolarmente importanti nel 2012.Dovete implementarle nel vostro business per differenziarvi dalla concorrenza e ottener il risultando che state disperatamente cercando.

Trend #1-Una azienda più umana.
Dopo tutto,l'azienda è fatta di persone,o sbaglio?Persone sia Offline che online.Le persone sono estremamente attratte da personalità sincere e interessanti e dall'elemento umano e la persona che sta dietro all'azienda.E sorprendentemente, il marketing e il branding di oggi mancano di personalità!Si tratta dunque di rendere umano il vostro business grazie alla vostra personalità.Visto che ci stiamo avvicinando sempre più verso un business online,questo atteggiamento deve essere tradotto anche su Internet.

Quindi come iniettare una dose di personalità nella tua azienda?Valorizzate le vostre innate e peculiari qualità e portalele alla luce.Trovate una voce con la quale esprimervi.Infondete la vostra personalità unica nel brand,e in ogni contenuto.Non presentate una versione annacquata del vostro io e della vostra personalità!

La vostra personalità sarà la formula segreta del vostro business.Siate autentici.
Siate onesti.
Siete sincero.
Siate appassionati.
[brava :) Nota di Giovanni]

Impegnatevi sinceramente con ogni singola persona,come fareste con un amico fidato.Rendete speciale ogni persona/cliente.Certo,è un investimento che richiede molto tempo,ma che vi ripagherà molto,a breve e lungo termine.
Così che attirerete i vostri visitatori casuali sul sito o su Facebook degli iscritti e fan interessati.

Trend #2-Conoscete il vostro cliente obbiettivo!

Ci sono troppe aziende non sfruttanoil loro tempo per stabilire relazioni e parlare con il pubblico targer nella loro strategia di marketing.Semplicemente vagano a mosca cieca.Ma così non ha senso andare avanti.
è fondamentale conoscere i vostri clienti e le loro necessità.Scoprite il loro punto debole e sfruttatelo o aiutateli a risolvere un problema.

Ricordate, l'accento non è su di voi, ma sul vostro cliente.
Il cliente e quello di cui ha bisogno è TUTTO per voi.

Utilizzate frasi d'effetto per spiegare che siete capaci di risolvere un problema e in che modo lo risolverete.

Questo è un buon esempio di frase d'effetto: "Noi aiutiamo [il vostro mercato target] a [risolvere questo problema o agevolarvi in questo modo].

È con queste frasi che attirerete visitatori occasionali sul vostro sito o su Facebook per passare dalle parole ai fatti;cliccate sul link, iscrivetevi, registratevi, ditelo ai vostri amici, diventate fan!

Trend #3 Fornite un contenuto utile!

Si lo so, l'abbiamo già detto un milione di volte.
Ma è assolutamente vero,soprattutto per quanto riguarda il nuovo algoritmo Panda di Google.
Fornire un contenuto utile e interessante in maniera costante nel tempo costruirà una certa fiducia,con la quale verrete visti come amici affidabili,con i quali fare affari è cosa buona e giusta.

È così che i visitatori occasionali su Facebook o sul vostro sito web si iscrivono,si registrano,lo dicono a un amico,e diventano fan!

Trend #4 Utilizza l'email marketing!

No l'email marketing non sta scomparendo!
Con il boom dei social media molte persone credono ormai che l'email marketing si stia dileguando.
Niente di più falso.
È anzi più forte che mai.
Non fate l'errore di non costruirvi una vostra mailing list.
Questa dovrebbe essere la priorità numero uno della vostra azienda, il sangue che scorre nelle vene del vostro business.
Create la mailing list ad ogni punto di contatto. Nulla genera più traffico online, affari e guadagni a lungo termine come una mailing list.
Questi nomi sono il vostro patrimonio.
Gli indirizzi email continuano ad essere lo strumento essenziale e più affidabile.

Trend #5-Contenuti più facilmente condivisibili.

Ricordate di rendere tutti i vostri contenuti, su tutti i vostri punti di contatto del marketing, più facilmente condivisibili tramite plugins e strumenti vari ed eventuali per far si che il vostro contenuto si espanda a macchia d'olio sul world wide web.
Facebook ha portato tutto questo ad un nuovo livello, con l'annuncio (lo scorso settembre) di "Frictionless sharing (letteralmente condivisione senza impedimenti)": una volta che avete approvato una applicazione media partner, tutte le vostre attività in quel palo verranno automaticamente condivise sulla vostra pagina Facebook,senza bisogno di cliccare sui pulsanti "like" o "condividi".
Ad esempio,se installate l'applicazione del Washington Post su Facebook - il Washingt Post social reader (che ha ad oggi 4 milioni di utenti) - ogni nuovo articolo sul quale cliccate e che state leggendo viene automaticamente postato sulla vostra pagina Facebook. Anche se sono emersi problemi di privacy, credo che verranno facilmente risolti.
Usciranno più applicazioni per la condivisione automatica disponibili per siti web e aziende,quindi tenete gli occhi ben aperti.
Gli iscritti alla vostra pagina che hanno contatti con il loro privato circolo di influenza su Facebook, Twitter ,Linkedin e Goolge +, stanno diventando gli evangelisti per diffondere il vostro verbo sui social network, senza fermarsi mai.

Trend #6:Occhio ai siti web di recensioni clienti!

È un dato di fatto: le persone comprano cose che conosco, apprezzano e delle quali si fidano. I consigli degli utenti sul loro stesso piano creano fiducia negli acquirenti e pongono le basi per le decisioni d'acquisto. Le recensoni degli utenti e i contenuti dei consumatori stessi sono lo strumento migliore per invogliare all'acquisto o stipulare un accordo. I visitatori ai siti web di recensioni dei clienti sono ben due volte più propensi a comprare.Questo sarà valido a maggior ragione nel 2012.

Esistono due modi per impegnarsi seriamente con le customer reviews:
- essere attivi sui siti di customer reviews
- integrare software di customer reviews all'interno del vostri sito

I siti di customer reviews sono directory locali che permettono agli utenti di commentare ed esprimere le loro opinioni sule varie aziende presenti nella directory.
I visitatori al sito possono cercare per esempio un idraulico a San Diego,ottenere una lista di idraulici e voti e recensioni dei clienti interessati allo stesso servizio.
Indipendentemente da quale sia la vostra opinione in merito riguardo questi siti di consulenza in rete,se possedete una piccola attività di qualunque tipo, è arrivato per voi il momento di impegnarsi seriamente sul campo e rispondere nella maniera adeguata!
I principali attori in campo sono: Yelp!, Insider Oages, Google maps, Bring Local, City search, Yahoo Local, Local com, Mercahnt Circle.

Integrare software di recensioni clienti all'interno al vostri sito è più semplice di quello che pensiate e dà un reale impulso alle vendite/servizi online. Date un'occhiata a PowerReviews che offre una sua versione semplificata, per piccole-medie imprese online - chiamata PowerReviews Express - per recensioni su prodotti adatte ai clienti ed altamente informative. Ed è integrata con Facebook per incoraggiare nuovi clienti con una solida approvazione dagli amici di Facebook, per incanalare più traffico possibile verso il vostro sito.

Trend #7-Create una versione mobile del vostro sito!

Smartphone e i tablets stanno spopolando e hanno cambiato il modo in cui svolgiamo qualsiasi azione quotidiana.
Essendo questi a portata di mano, possiamo avere accesso alle informazioni sempre, ovunque, al contrario di un apparecchio fisso o di un laptop.
Condividiamo gli eventi della nostra vita immediatamente, appena qualcosa succede, via cellulare.

In qualunque momento libero possiamo fare shopping online, postare su Facebook o Twitter, inviare sms, condividere immagini o video.

Le persone accedono al vostro sito internet tramite cellulare più di quanto crediate!
Assicuratevi che il vostro sito sia ottimizzato per mobile.
E continuate a ottimizzare il vostro cellulare per aumentarne velocità, definizione di immagine e accessibilità.
Assicuratevi che i visitatori possano vedere e fare TUTTO sulla versione mobile del vostro sito, così come fanno in quella tradizionale.

Trend #8-Mobile marketing!

Il mobile ha un peso notevoleed è destinato a crescere.
Il futuro del mobile marketing è promettente.
Molto promettente.
Esempi di mobile marketing includono campagne su sms, pubblicità mobile, applicazioni iPhone/iPad/Androd e video mobile.

Sapevate che:
- Il 70 per cento di tutte le ricerche su mobile hanno successo nel giro di 1 ora (fonte: MOBILE MARKETER)
- I buoni mobile ottengono 10 volte il tasso di rimborso in più dei buoni tradizionali (fonte: Boreel asssociates)
- Servono in media 90 secondi perché una persona risponda a un sms e 90 minuti perché risponda ad una email (fonte: CTIA.org)
-250 milioni e più sono gli americani che hanno un telefono cellulare, oltre l 80 % della popolazione del paese (fonte: CTIA Wirekess Associiation)
- Gli abbonamenti a telefoni cellulari supereranno i 5 milioni prima del 2011(fonte:International Telecommunication Uniuon)
- 4 adolescenti su 5 possiedono un dispositivo wireless; la maggior part (57%) vedono il loro telefono come la chiave della loro vita sociale(fonte:ricerca CTIA, Teenagers: una generazione senza fili)
- il 91% di tutti i cittadini americani ha un dispositivo portatile a portata di mano 24 ore su 24 7 giorni su 7
- Il tasso d'uso per gli sms è un impressionante 98%,rispetto al 22% per l'email marketing
- Gli americani passando 2,7 ore al giorno su social network tramite cellulare
- il 49 % degli utenti con dispositivi mobile li usa per interagire su social network
- Twitter riceve il 55% del traffico.Facebook riceve il 33% del traffico da apparecchi mobile

Giusto un altro paio di dati(si vede che mi piacciono le statistiche?)
-Il servizio di pagamento mobile di Starbucks(Starbucks Mobile Pay) che permette agli utenti di pagare tramite cellulare ha registrato più di 20 milioni di transazioni di pagamento mobile.
-eBay ha generato 5 milioni di dollari di vendite nel 2011 tramite applicazioni mobile e smartphones: i clienti che comprano su Amazon con dispositivo mobile sono quasi triplicati dall'anno scorso
-Il cyber lunedì è stato piuttosto un lunedì mobile, secondo EBay e Paypal
E tutto questo non farà altro che aumentare nei prossimi anni (altri dati interessanti sul mobile)

[fonte: http://socialmediatoday.com/yasminbendror/433487/8-marketing-trends-implement-your-2012-marketing-plan]