Google +

Google + sta entrando nei nostri browser e telefonini e promette di rivoluzionare le nostre abitudini online in fretta.

Cos'è Google + è presto detto: è un social network made in Google che fa della gestione delle cerchie di utenti uno dei suoi punti di forza: mai più  bacheche incasinate e rivolte a tutti ma segmentazione dei messaggi e di qualsiasi condivisione a seconda del target di riferimento. Fattibile anche su Facebook, ma decisamente molto più macchinoso. Le cerchie di contatti hanno una gestione grafica veramente ottima, un feeling molto particolare e rendono veramente facile  la gestione multirubrica dei nostri contatti. Sparisce anche la parola "amicizia" che decisamente è fuorviante. Idem per "mi piace" che qui diventa +1, ovvero che si reputa il contenuto interessante, degno di nota e si comunica al resto del proprio mondo.

La videochat a stanza accessibile a specifiche cerchie di amici è altrettanto interessante.

Ma a mio avviso il punto di forza è la connessione con tutti gli altri servizi Google: Maps, per esempio...qui il check-in non si fa su "Facebook places" ma su "Google Maps" ed è connaturato - se vogliamo - ad ogni inserimento. La posta, google, docs, la chat, l'aggregatore degli RSS...insomma, un collante che aiuta a valorizzare tutti i servizi di Google.

Grafica pulita, elementi essenziali, quasi spartani, gestione del colori mirata: sembra proprio che Google abbia imparato dagli errori del passato per tentare il giusto approccio.

La grande domanda, sulla quale Google sta puntando milioni di dollari e rischia la credibilità dopo gli insuccessi in campo social, è questa: basterà a far migrare parte dei 600 milioni di utenti di Facebook, soprattutto dopo il matrimonio con Skype?

Un aspetto interessante, per le aziende, sarà quello della pubblicità. Dove troverà spazio? Sarà integrata con Adwords? Quando arriverà? Aspettiamo, visto che dei capitoli degni di nota potrebbero aprirsi anche su questo fronte. Assisteremo ad una nuova frontiera del pay per click? Integrazione tra i servizi di prezzi attivati da Google e l'aspetto sociale?

Per il momento usiamolo e scopriamolo.

Google + su web
La home ha una disposizione molto simile a Facebook: la colonna centrale è dedicata agli Stream (con questo termine si indica l’equivalente degli status che compaiono su Facebook) dei vostri amici mentre sulla sinistra troverete le opzioni di filtraggio delle vostre cerchie e la chat di Google Talk, e sulla destra un rapido riepilogo delle vostre amicizie, i suggerimenti e il videoritrovo.

Per la pubblicazione di nuovi stream avrete a disposizione in alto nella schermata principale un campo di testo comprensivo di tasti per aggiungere foto, video, link e per condividere la posizione insieme al post, con la possibilità di decidere quale parte dei vostri amici potrà visualizzare lo stream in questione. Se volete “menzionare” un amico in un post basterà digitare + seguito da qualche lettera e si aprirà un menù a tendina per seleziona re la persona.

Accanto al simbolo delle foto compariranno delle minuscole preview delle immagini recenti che avete scattato da cellulare, in modo da condividerle più velocemente.
Molto accattivante è la visualizzazione degli album caricati dai vostri amici con un’anteprima più grande e tutta una serie di foto contenute nella raccolta in basso.
La sezione dedicata alle Foto è veramente funzionale: a sinistra trovate il filtraggio delle foto mentre nella parte centrale vedrete l’anteprima degli album dei vostri amici.
Molto curata anche la funzione di upload delle foto che vi permette di inserire didascalie, tag e di ruotare l’immagine.

Il facile accesso agli altri servizi (Documents, Reader, Mail...) ti porta a tener aperta la finestra anche in questa fase di "poco traffico d'informazioni" per avere tutti i link a portata di mano...e poi non si sa mai, che comincino ad arrivare da un momento all'altro i contatti che ci interessano :-P

L'App per iPhone
L'applicazione per iPhone è un paradigma assoluto di semplicità e funzionalità, con una facile gestione delle informazioni(sopratutto delle foto, caricabili a gruppi di 4 con un feeling veramente ottimo) . Lo swipe (lo scorrimento) avviene lateralmente, evitando altri pulsanti e meno da identificare nelle schermate interne.

Le principali funzioni dell’applicazione sono:
- La possibilità di gestire le vostre Cerchie di amici;
- La possibilità di aggiornare lo Stream istantaneamente;
- La possibilità di comunicare istantaneamente con gli amici delle Cerchie.

 

Ti interessa un aiuto per migliorare il business online della tua azienda?
Contattami ora!
Ogni giorno che perdi su web regali clienti ai tuoi concorrenti

[easy_contact_forms fid=2]