obama lezioni marketing

Su mashable.com Joseph Lazauskas* estrapola, dalla campagna elettorale di Barack Obama, 5 lezioni di marketing contenutistico.

I politici e i loro team di marketing generalmente sono visti come gente antiquata: il team che ha condotto la campagna del presidente Barack Obama ha rappresentato una grande eccezione, perché ha sfruttato in maniera efficace i social media per vincere la campagna del 2008. Adesso, abbiamo proprio l'impressione che stiano utilizzando in modo impeccabile l'ultima grande tendenza della pubblicità: il content marketing.

Dall'esibizione soul al Late Night With Jimmy Fallon fino al discorso di consegna dei diplomi al Bernard College, Obama è stato di recente un vero e proprio mago del content marketing. Ecco qui le sue migliori performance e la spiegazione di come le aziende possono trarne ispirazione.

1. Obama canta Al Green


Il 19 gennaio, parlando ad una raccolta fondi all'Apollo Theater di Harlem, Obama ha detto che quel giorno era presente anche Al Green e si è messo a cantare una delle sue hit più famose "Let's stay together". Il testo parla di come un uomo possa contare sul su suo charme-soprattutto con le donne. Il video è immediatamente diventato virale, raccogliendo più di 5 milioni di visualizzazioni su Youtube con un tasso di pollici in su intorno al 90%. Adesso persino Jay-z vorrebbe esibirsi con lui al Made in America Festival.
È stata un'occasione di fare content marketing brillantemente orchestrata dal presidente americano e dal suo team, e offre alle aziende uno spunto per imparare qualcosa. Pensiamo per esempio al tweet del pilota di Nascar Brad Keselowski durante la Daytona 500, o Audi che ha consegnato un' Audi R8 al creatore dell' hashtag #wantanR8.

Lezione numero 1

Non abbiate paura di cogliere al volo momenti preparati o imprevisti per sedurre i vostri follower e magari anche per diventare virali.

2. Obama cantante soul per la televisione

Circa un mese fa Obama ha voluto esprimere un messaggio chiaro ai giovani elettori: voleva impedire che il Congresso raddoppiasse i tassi di interesse agli studenti che vivevano con sussidi federali. Sfortunatamente, non ci sono più molti giovani elettori che leggono il New York Times. Ma al contrario ce ne sono molti che guardano spesso Late Night with Jimmy Fallon.
Il 24 aprile, Obama è andato da Jimmy Fallon per dar prova delle sue qualità canore "black" in tv, di fronte a un nutrito gruppo di questi studenti a Chapel Hill. Ha canticchiato un breve discorso, circa trenta secondi, che ha ottenuto circa sei milioni di visualizzazioni su Youtube. Sono state quasi 6 milioni di persone in più che non avrebbero mai sentito il suo messaggio se non l'avesse proposto in questo modo così originale.

Lezione numero 2

Diffondete il vostro contenuto in modo che sia diretto esplicitamente al vostro pubblico obiettivo.

3. La campagna crea uno spot divertentissimo che finge di attaccare Obama

Obama ha ottenuto recensioni estasiate per la sua performance durante la cena di gala degli inviati della casa Bianca di quest'anno, e i suoi 18 minuti di discorso hanno fra le altre cose ottenuto più di un milione di visualizzazioni.
Ma la cosa più divertente in assoluto è stata una finta pubblicità di Romney Superpac che ha attaccato Obama per non aver permesso ai cani di viaggiare sul tetto delle macchine.
È stata una mossa geniale -e spassosissima- che ha ricordato a questo paese, amante dei cani, 'quando Romney una volta ha legato il suo cane al tettuccio di un auto e l'ha lasciato li anche mentre il cane vomitava.

Lezione numero 3

Usate il giusto senso dell' humour per far diffondere il vostro messaggio.

4. Obama riesce a convincere George Clooney a partecipare ad una cena di beneficenza

Quando Obama ha raccolto 15 milioni di dollari ad una raccolta fondi in casa di George Clooney il 10 maggio, in molti hanno pensato che questo bottino provenisse soprattuto da grandi personaggi di Hollywood. Tutt'altro.
Soltanto 6 milioni di dollari sono arrivati da gente di Hollywood che hanno sborsato 40. 000 dollari per una sedia. I restanti 9 milioni di dollari sono arrivati da piccoli donatori che hanno fatto una donazione per partecipare ad un'estrazione per andare ad una cena con George come ospite . Ciò ha permesso che questa cena da sogno, ampiamente pubblicizzata dal team del presidente grazie ai social media, le email, e gli SMS, ha ottenuto credibilmente centinaia di migliaia di piccoli donatori che hanno poi reinvestito nella campagna.
"Abbiamo raccolto molti soldi perché alla gente piace tantissimo George", come ha detto il presidente durante la raccolta fondi. "Sono come me; adorano George".

Lezione numero 4

Date al pubblico la possibilità di realizzare un loro sogno, collegate questa fantasia alla vostra azienda o prodotto e usate i canali social media per diffondere notizie a riguardo.

5. Obama e il discorso alla consegna dei diplomi al Barnard College

I discorsi durante la consegna dei diplomi sono un perno di ogni campagna presidenziale. Facendo leva sullo slogan repubblicano "Guerra alle donne" Obama sta costruendo uno dei pilastri della sua campagna del 2012. Detto questo, non ci sarebbe stato un luogo più adatto del Barnard College a Manhattan perché Obama facesse un discorso del genere.
Di fronte a 600 mila laureate e giornalisti da praticamente qualunque grande testata della città, Obama ha fatto un discorso enfatizzando il potere e l'abilità delle donne nel giocare dei ruoli chiave. "Combattete per avere una sedia in prima fila" ha detto "Sta a voi alzarvi in piedi e farvi sentire, sta a voi scrivere, fare pressioni, marciare, organizzare, votare... Non accontentatevi di stare sedute in disparte a guardare".
Si potevano benissimo vedere tutte le partecipanti a twittare o ad aggiornare i loro status su Facebook sul discorso durante l'evento.
I video del discorso hanno raccolto decine di migliaia di visualizzazioni e, cosa ancora più importante, Obama ha creato una associazione positiva fra lui e l'elite di giovami laureate in vari articoli pubblicati nel paese.

Lezione numero 5

Usate occasioni pubbliche per connettervi con i partecipanti e far sì che diffondano il vostro messaggio tramite social network.

* Joe Lazauskas è co fondatore e direttore operativo di Fater Times Media, agenzia di consulenze di content marketing che aiuta le aziende a creare articoli eccezionali, video, blog e aggiornamenti sui social media. Raggiungetelo su Twitter @joelazauskas o via email a joe@thefastertimes.com

fonte: http://mashable.com/2012/06/01/barack-obama-brilliant-content-marketing/