Aumentare i propri follower grazie alle email? Si può. E non è neppure così difficile. Almeno stando a quanto ci racconta Sundeep Kapur su Mashable. E non ha tutti i torti.
Leggete qui sotto per rendervene conto.

Le email svolgono ancora un ruolo molto importante: sono infatti un canale estremamente personale ed efficace per aumentare il tasso di coinvolgimento dei clienti.
Ecco alcuni consigli per convincere le persone a mettere "mi piace" sulla vostra pagina e a seguire più attivamente il vostro brand sui social media.

1. Iniziate con la pagina di registrazione

Presentatevi ai followers già a partire dalla pagina di registrazione. Nella pagina di registrazione alla vostra newsletter, inserite i link ai vostri account sui social network.
Se ci riuscite, e il vostro cliente è disponibile, facilitate la registrazione tramite i social media (il Wall Street Journal ha fatto un buon lavoro in questo senso). I problemi legati alla privacy potrebbero impedirvi di sfruttare Facebook, LinkedIn o Twitter per creare un account email. Alcune istituzioni finanziarie l'hanno imparato a loro spese.

2. Non chiedete agli utenti di "essere vostri amici"

Piuttosto, rendete la vostra amicizia un'occasione per scambiare del valore: potreste aprire un dibattito, fare domande o persino offrire risorse (per esempio l'accesso a pagine per gli acquisti, white papers o seminari web). Combinare fascino e reciprocità è un modo molto efficace per ottenere nuove iscrizioni. Dunque, quando i consumatori giungeranno sul vostro account social, abbiate tatto e trattateli con cura proprio come fareste con il vostro programma di email marketing.

3. Rendete le email mobile-friendly

Dato che più del 40% dei consumatori controlla le email su dispositivi mobile, è importante che le vostre email siano facilmente consultabili su questo tipo di strumenti: per fare tutto questo, basterà ridurre il contenuto e interagire con il vostro cliente. Chiedete un feedback/ recensione sui vostro prodotti oppure proponete sondaggi "mobile". La chiave di tutto questo sta nel permettere alle persone di interagire grazie a questi dispositivi.

4. Inviate email che facciano riferimento al mondo social

Organizzate ogni mese una campagna dove chiederete ai vostri consumatori di diventare vostri fan o follower sui social network: mi raccomando, non reindirizzateli a vuoti forum di discussione. Piuttosto, pensate a come inserire i consumatori all'interno una conversazione già ben avviata.
Non appena un cliente visualizza la vostra email o account social, non svelate tutti i dettagli sull'offerta che gli farete. Piuttosto, provate ad adescarlo in modo strategico: iniziate a discutere con questa persona e soltanto successivamente rivelate l'offerta completa. Questo approccio graduale funziona sempre molto bene.

5. Ricompensate gli iscritti con offerte esclusive

Fate ai vostri iscritti delle offerte esclusive inviando loro delle email speciali. Potreste per esempio offrire una promozione al vostro gruppo di iscritti e poi chiedere loro di farla conoscere agli amici. Prima di inviare l'email, informateli dell'offerta in arrivo con un messaggio via social media. È molto facile segmentare la vostra mailing list, quindi perché non condividere il vostro messaggio prima di tutto con i vostri fan più fedeli?

[fonte: http://mashable.com/2012/07/26/increase-following-via-email/]

Per CONSULENZA e FORMAZIONE per il SOCIAL MEDIA MARKETING della TUA AZIENDA clicca qui.