Ecco i consigli di Pietro Rogondino, SEO specialist presso Mister SEO... Buona lettura!

 

A chi non piacerebbe imparare ad aumentare il traffico del proprio sito web per ottenere un miglior posizionamento nei motori di ricerca? Chi di voi non vorrebbe delle keywords con un rank migliore che generino più conversioni e molte più vendite?

Se anche tu sei tra questi, non ti resta che imparare tutto quello che c'è da sapere sulla difficile arte del posizionamento nei motori di ricerca e diventare un vero esperto SEO.

Avere esperienza in questo settore non è un privilegio esclusivo di un' agenzia SEO ma un'abilità che può essere padroneggiata da chiunque desideri imparare a ottimizzare il proprio sito web.

Oggi voglio condividere con te dei semplici consigli su quali sono i passi che devi seguire per diventare un vero specialista SEO.

 

Perché ognuno di noi dovrebbe diventare un esperto SEO (o almeno provarci)

 

Prima di iniziare, è importante capire la differenza tra un esperto SEO e un consulente di questa particolare disciplina. Un esperto SEO è qualcuno che sa come funziona la SEO e come applicarla per migliorare il rank di un sito web nei motori di ricerca. Un consulente SEO invece è un esperto che di “professione” offre consulenze e servizi a clienti che vogliono migliorare la situazione del proprio sito web raggiungendo nuovi clienti come fine ultimo del lavoro di ottimizzazione.

Mi piace sottolineare questa differenza per evidenziare che non è necessario essere un consulente per diventare un esperto SEO. 

Oggi ci sono molti vantaggi sul perché dovresti migliorare le tue abilità nell’ottimizzazione di un sito web anche se non prevedi di offrire servizi ai clienti.

 

Quali sono i vantaggi di diventare uno specialista SEO?

 

Ti do una risposta sola: migliorare il posizionamento delle tue keywords nei motori di ricerca e aumentare il traffico del tuo sito web. Questa è la ragione più ovvia per cui qualcuno dovrebbe mirare a diventare un esperto nell'ottimizzazione dei motori di ricerca.

Se sai come ottimizzare il tuo sito web per i motori di ricerca, potresti approfittare dell'aumento del rank e del traffico dei motori di ricerca per guadagnare dei soldi o costruire un business online profittevole.

 

  • Meno dipendenza dalle agenzie SEO - So che questo non è ciò che ti aspetti di leggere nel blog di uno specialista SEO, ma questa è la verità. Se acquisisci delle competenze SEO, puoi far crescere la tua attività senza dipendere e investire in una agenzia esterna.
  • Riduzione dei costi - Se sei un libero professionista o un blogger, puoi risparmiare molti soldi se puoi ottimizzare il tuo sito da solo piuttosto che assumere un consulente SEO.
  • Prendi decisioni migliori su chi assumere per lavorare sulla tua SEO - Se conosci la SEO in maniera approfondita, è molto più facile decidere quale consulente o società assumere per ottimizzare il tuo sito web. In questo modo sarai in grado di capire cosa includono i loro pacchetti SEO e giudicare se ciò che ti stanno suggerendo può effettivamente aiutare il tuo sito web a crescere.
  • Skills migliori per chi si occupa di Marketing: se lavori come responsabile del marketing della tua azienda, avere una buona conoscenza della SEO ti darà un vantaggio in più rispetto agli altri competitors o colleghi.
  • Nessun sito può sopravvivere online senza SEO – Oggi questa disciplina non è più facoltativa: siti web che non sono costruiti pensando alla SEO, non hanno molte chances di sopravvivere in un web sempre più competitivo e personalizzato. Conoscere la SEO e utilizzarla correttamente può fare una grande differenza nel futuro del tuo sito web.

 

 

Consigli per diventare un esperto SEO a costo zero

 

Ora che ti sei convinto che migliorare le tue abilità nell’ottimizzazione dei siti web per i motori di ricerca non è solo per gli specialisti, vediamo qual è il modo più veloce per diventare tu stesso un esperto SEO.

Comprendi come funzionano i motori di ricerca (aka Google)

Prima ancora di iniziare a pensare alla SEO, il primo passo che devi compiere è familiarizzare con il funzionamento dei motori di ricerca.

Per molte persone questo può essere qualcosa che già conoscono (o pensano di conoscere), ma è sempre bene iniziare con i concetti di base e poi avanzare fino alle teorie più complicate.

La risorsa di seguito linkata ti aiuterà a capire come funziona il motore di ricerca di Google, che è simile a come funzionano anche altri motori di ricerca 

 

Scopri i concetti di base del marketing per i motori di ricerca

Prima di iniziare sporcarti le mani, dovresti avere un'idea generale di tutte le diverse discipline che compongono il marketing sui motori di ricerca e il marketing digitale e non solo la SEO.

Dovresti avere in mente cosa aspettarti dalla SEO e quali altri strumenti puoi usare per rafforzare la tua presenza su Internet.

Entra nell’ordine di idee che, Google Analytics, Search Console, piattaforme di proprietà di Google Inc., devono diventare il tuo pane quotidiano se vuoi davvero ritenerti un esperto SEO. 

 

Comprendi il vero significato di SEO

La SEO non riguarda solo le parole chiave e i backlink, ma è molto di più. La vera missione della SEO è quella di fornire agli utenti una grande esperienza di navigazione e soprattutto dare loro esattamente quello che vogliono.

Il tuo obiettivo non è solo quello di ottenere più traffico sui motori di ricerca, ma di trasformare quel traffico profilato in visitatori e clienti che acquisteranno i tuoi prodotti o servizi.

Nonostante sia in continua evoluzione, posso dirti che la SEO si può dividere in alcune sottocategorie, delle quali le più importanti sono:

 

  • SEO tecnico - Scansione e indicizzazione del sito web nonché la verifica di tutti i parametri come la velocità di caricamento ecc. 
  • SEO on-page - Ottimizzazione di tutti quei fattori che riguardano il sito web o una pagina specifica.
  • SEO off-page - Ottimizzazione del sito in maniera indiretta come la progettazione di una campagna di backlink, email marketing, social media ecc.
  • Contenuti SEO - Ottimizzazione dei contenuti del sito web. Senza dei buoni contenuti che soddisfino la richiesta dell’utente, non ci sarà specialista SEO che tenga nel posizionare al meglio il sito web. 

 

Scegli la giusta formazione per diventare esperto SEO

Una volta che inizi a imparare la SEO, ti renderai conto di una cosa: ci sono troppe informazioni su internet e così tante cose da imparare che questo, alla fine, ti creerà solo una grande confusione in testa.

Se decidi di imparare a posizionare nei motori di ricerca il tuo sito web da solo, senza alcun aiuto, finirai con un elenco infinito di articoli da leggere e cose da provare. Mi ci sono voluti anni per imparare la SEO anche perché, con i continui aggiornamenti degli algoritmi di Google, quello che andava bene fino a ieri, oggi non è più valido e quindi mi è toccato formarmi e riformarmi più volte sull’argomento.

Fortunatamente oggi le cose sono diverse. Le persone che vogliono imparare velocemente la SEO possono farlo seguendo un corso su Youtube, Udemy ecc. senza dover passare ore interminabili a cercare sul web articoli su articoli.

 

Tieniti sempre informato sulle continue evoluzioni della SEO

La SEO non è una disciplina statica. Le regole e gli algoritmi cambiano continuamente. Google in media apporta più di 250 modifiche agli algoritmi di classificazione all'anno. Se miri a diventare uno specialista SEO, devi conoscere queste modifiche e adeguare la tua campagna SEO di conseguenza.

Consiglio: il modo migliore per rimanere informato è seguire un paio di siti web di notizie SEO assolutamente di valore. In Italia apprezzo i siti di Davide Pozzi e Francesco Margherita, ma se cerchi nel web hai solo l’imbarazzo della scelta. 

 

Scegli i giusti strumenti con cui fare SEO in maniera professionale

La verità è che non puoi fare SEO da solo. Ci sono così tante informazioni da elaborare e decisioni da prendere che se provi a fare tutto manualmente, passerai giornate intere ad analizzare i numeri invece di lavorare su attività che possono farti ottenere risultati migliori.

È anche vero che le piattaforme per fare una SEO di qualità costano, ma a lungo termine il ritorno è molto di più della tariffa mensile che pagherai per ottimizzare il tuo sito web.

Come dicevo prima, alcuni strumenti gratuiti per fare SEO sono Google Analytics e Search Console, ma se vuoi spendere qualcosa, ti consiglio di provare Ahrefs, Semrush e l’italianissimo Seozoom. 

 

Applica la SEO, non ti fermare solo alla teoria!

La SEO non è solo una materia teorica ma è principalmente pratica. Il risultato dello studio della teoria dovrebbe essere un elenco di azioni che puoi applicare al tuo sito web per migliorare la tua posizione nei motori di ricerca. Il problema è che ogni sito web è unico e ciò che funziona per un sito potrebbe non essere la soluzione migliore per gli altri. Ecco perché è necessario praticare effettivamente la SEO e non solo rimanere teorici.

Leggere casi di studio su come gli altri sono riusciti ad avere successo con le campagne SEO è un ottimo modo per ottenere l'ispirazione di cui hai bisogno per continuare a provare fino a ottenere il posizionamento che desideri.

 

La SEO richiede pazienza

Non si può parlare di SEO senza menzionare la parola "pazienza". La SEO richiede tempo per funzionare e non dovresti affrettarti a trarre conclusioni troppo presto.

Se desideri dei risultati immediati, prova le campagne PPC. 

La SEO consiste nel creare un business sostenibile a lungo termine costruendo una solida base che ti garantirà traffico organico h24 per gli anni a venire. Prima di apportare qualsiasi modifica SEO al tuo sito web, dovresti prendere nota del tuo posizionamento e del traffico prima della modifica e confrontarli con lo stesso periodo di tempo dopo la modifica.

 

Segui le indicazioni degli esperti SEO più affermati

Nel tuo percorso per diventare un esperto SEO, dovrai affrontare una serie di difficoltà. Ci saranno momenti in cui rimarrai deluso, frustrato e pronto a rinunciare. Non preoccuparti, è normale che accada. Se leggi le storie di altri specialisti SEO, capirai che nessuno di loro è diventato quello che sono oggi perché sono fortunati. È il risultato di un duro lavoro e di infinite ore di test e lettura sulla SEO.

Ti lascio un piccolo elenco di esperti SEO che devi assolutamente seguire per capire come la SEO può essere applicata. Tutti loro sono riusciti a costruire milioni di aziende e sono riusciti a farlo perché sanno come utilizzare correttamente la SEO: Neil Patel, Brian Dean, Joost de Valk, Rand Fishkin.

Leggi le loro storie e passa un po' di tempo ad analizzare le loro pratiche SEO. Potresti scoprire che a volte fanno le cose diversamente dai SEO "tradizionali" e questo perché hanno la fiducia e l'esperienza per provare cose nuove e sperimentare senza avere paura di fallire.

 

Conclusione

Chiunque abbia qualcosa a che fare con un sito web o un'attività online dovrebbe diventare un esperto SEO. L'elenco include responsabili di marketing, sviluppatori, webmaster, web designer, gestori di social media, esperti di PPC, imprenditori singoli e proprietari di e-commerce.

Perché? Perché la SEO è alla base di tutte le campagne di marketing digitale. I principi SEO non solo garantiscono la massima esposizione possibile nei motori di ricerca, ma possono aiutare un sito web in più modi.

Diventare un esperto SEO non è facile ma non è nemmeno difficile. Il processo include molte letture, esercitazioni e prove.

Se stai iniziando ora, il modo migliore è seguire un buon corso SEO in modo da avere tutte le informazioni in un unico posto, utilizzare gli strumenti SEO giusti e soprattutto iniziare a praticare SEO. Impara dai tuoi errori e riprova.