sito e-commerce

Pensi che l’e-commerce, la vendita online possa essere la strada che decreterà il tuo successo economico?
Senti questa spinta emozionale che ti sussurra all’orecchio “diventerai ricco vendendo in tutto il mondo qualsiasi cosa”?
Vuoi mollare il tuo lavoro dipendente per lanciarti in un’avventura global che potrebbe portarti al vertice dell’economia internazionale?
Ecco 5 consigli per partire con il piede giusto con l'e-commerce.
O non partire, se ci ripensi...

e-commerce 1. Preparati a spendere soldi prima di guadagnarli
Il web è un mercato globale ipercompetitivo dove la visibilità costa e non costa poco. Ci sono player che fatturano miliardi di euro, centinaia di milioni o anche solo poche decine. Tutti questi sono tuoi concorrenti. Come pensi di scalzarli dal vertice delle ricerche e della loro visibilità totale.
 e-comemrce study 2. Studia come spendere i tuoi soldi
Spendere i soldi per avere visibilità e offrire servizi non basta: devi anche rientrare con i soldi che spendi. Devi avere chiaro quanto investire e dove, come farlo e cosa può tornarti indietro. Non andare alla cieca con tutti i tuoi risparmi. Il risultato potrebbe essere disastroso.
 e-commerce the only one 3. Scopri e spiega l'unicità del tuo e-commerce
No, il tuo sito non è speciale solo perché tu l’hai pensato: ci deve essere qualcosa che lo rende riconoscibile e migliore degli altri. Per lo meno dai tuoi concorrenti, ovvero quelli che vendono le tue stesse cose ai tuoi stessi prezzi. E a meno che tu non abbia inventato l’iPhone e il tuo sito non lo venda in esclusiva mondiale, non può essere il prodotto.
 e-commerce help  4. Fatti aiutare
Non puoi farcela da solo, davvero. Hai bisogno di un aiuto da subito: in primis per capire se il progetto sta in piedi, poi per studiare come svilupparlo, poi per redarre il budget, per realizzare il sito, per occuparti dell’immagine, del progetto tecnologico, delle funzionalità, del webmarketing, Seo… insomma, hai bisogno di un sacco di gente, tutta da mettere nel punto 1 (vanno pagati) e 2 (devono essere inclusi nel budget).
 e-commerce looking for customer 5. Non aspettare il cliente, vai in cerca
Avere il prodotto più bello del mondo, l’immagine più figa della galassia e le funzionalità più cool dell’universo non ti farà vendere con il tuo e-commerce. Strano a dirsi ma è così. Devi andare in cerca dei tuoi clienti sempre e comunque, essere attivo, pensare come attirarli nel tuo sito, come fari tornare, come farli acquistare e farli acquistare di più, il tutto vendendo ad un prezzo giusto che ti permetta di realizzare un buon margine.