Capita sempre più spesso a molte attività di vendita al dettaglio di fare il passo verso l'e-commerce. D'altronde avendo già un magazzino fisico, perché non provare, grazie ai costi contenuti del web, a fare il passo verso questo magico mercato globale.
Io sono tra quelli che pensa che il web è troppo maturo per avventure improvvisate di grande successo e che andare su web con un progetto chiaro non può più essere un'impresa che nasce garage e non ha bisogno di capitali fino a che non entra in borsa. Ci vogliono soldi (e molti, se pensi che sia tutto gratis) e si dovrebbe sapere con esattezza cosa si vuole portare a casa.
Ovviamente, i capitali sono commisurati al progetto e agli obiettivi, ma non pensate che partire con l'e-comemrce non richieda sacrifici (economici o di tempo) e tanta buona volontà.
Bisogna imparare un nuovo modo di vendere e trovare i canali giusti per promuoversi.

Il social commerce è sicuramente tra questi. Dare la possibilità fagli utenti dei social network di navigare cataloghi prodotti - quand'anche comprare direttamente da lì, è la nuova frontiera delle relazioni one2one del commercio al dettaglio.

Facebook è uno dei luoghi privilegiati per fare social commerce, tanto da meritare una nomea ad hoc per le attività che mirano alla vendita utilizzando Facebook: F-commerce.
facebook carrello 

Questi sono solo alcuni consigli, liberamente tradotti ed ispirati da questo articolo in inglese.

1. Creare un senso di comunità
I negozi locali non hanno più solo la concorrenza del negozio vicino ma di quelli che vendono in tutto il mondo. C'è una cosa che i negozi solo online non possono mutuare dalle attività locali: combinare il senso di comunità tra il negozio fisico e lo spazio virtuale. Pubblica notizie che possano mostrare quello che c'è dietro lo spazio virtuale, con le storie della comunità che ci sta dietro. Visto che Facebook è utilizzato per mostrare ai propri amici e famigliare la propria vita, esserci è fondamentale e rilanciare le storie e situazioni che hanno a che fare con il tuo intorno lo è altrettanto.

2.Offerte speciali esclusive
Uno dei motivi per cui le persone seguono su Facebook uno store online è per ricevere  offerte senza andare in cerca di queste. Non dimenticare di postarle anche qui...

3. Posta contenuti divertenti e che intrattengono
Essere percepiti meramente come "pubblicità" è una situazione da evitare a tutti i costi. Quindi non limitarti a pubblicare sulla tua bacheca gli aggiornamenti o le informazioni sui tuoi prodotti. Parla anche d'altro. La personalità dell'azienda sarà la tua ed eviterai di annoiare tutti quelli che ti seguono.

4. Aumenta i "mi piace" su Facebook
Aumentare la base dei propri fan per acquisire più "mi piace" per la propria pagina è vitale: in questo modo quando pubblicherai qualcosa di rilevante dal punto di vista commerciale aumenteranno le possibilità di farlo vedere a più persone.

5. Spiega ai visitatori che sei su Facebook
E' importante, se si attua una strategia di offerte esclusive su Facebook, scriverlo sul proprio sito internet e rimandare da quello alla pagina di Facebook: questo permetterà ai navigatori d'iniziare a seguirti ed essere aggiornati sulle pubblicazioni dei prodotti e sugli sconti.

6. Aumenta il database dei sottoscrittori alle tue email
In mezzo a tutti questi social network si rischia di dimenticare l'importanza di avere le email dei propri contatti per poterli contattare direttamente. Se conosci le email, hai un database di informazioni direttamente sotto il tuo controllo, che non dipende dal momento in cui pubblichi qualcosa ma che invii direttamente in casella per essere visto quando l'utente controlla la posta.

7. Hai bisogno di offerte "esclusive"
Alla gente piace sentirci speciale e unica. "Solo per me" è uno status. La principale ragione per cui qualcuno da il "mi piace" ad una pagina di Facebook è per vedere le offerte riservate a chi segue quella pagina. Non devo deluderli! Offri promozioni, sconti ed offerte speciale solo per i tuoi fan di Facebook e vedrai che non potranno che gradire.

8. Attira nuovi fan sulla tua pagina con degli incentivi
Mantenere relazioni con i fan esistente è molto importante.  Altrettanto fondamentale è di aumentare i propri fan per aumentare la propria base d'utenza. Un buon metodo è quello di dare uno conto da utilizzare entro un breve lasso di tempo a chi da il Mi piace alla nostra pagina (senza dare il mi piace non si vede).

9. Sollecita feedback
F-commerce  una relazione sociale via web. Le relazioni vanno nei due sensi. Per questo puoi tranquillamente chiedere feedback ai tuoi utenti, come si trovano, di farti dare suggerimenti da loro sulla promozione dei tuoi articoli. Li aiuta a sentirsi parte di un progetto più grande ed aumenta la loro fidelizzazione.

10. Utilizza Facebook come uno strumento per le Pubbliche Relazioni
Utilizza la tua bacheca per postare articoli sulla tua azienda ed annunciare le iniziative sociali e le iniziative che la coinvolgono. Far conoscere il mondo in cui opera (anche per il sociale) la tua azienda può aiutare ad aumentare le connessioni emotive tra i fan e il tuo brand (un po' Lovemarks come azione).

11. Utilizza Facebook per l'Assistenza al Cliente
Dai un altro canale a disposizione dei clienti per contattare l'assistenza (anche scrivendo sulla bacheca e dando risposte rapide) e incentiva i tuoi fan a scrivere recensioni suoi tuoi prodotti o servizi. Questa completa trasparenza non può che trasmettere sicurezza e positività a chi vuole acquistare.

12. Aggiungi funzionalità al tuo F-store
resta aggiornato sulle possibilità tecniche dello strumenti di F-commerce che stai utilizzando per poter arricchire in futuro, con nuovi strumenti a disposizione, l'esperienza di relazione con il cliente.

13. Fatti pubblicità su Twitter
Usa Twitter - ed eventualmente altri canali - per pubblicizzare la "landing page" che hai su Facebook per vendere i tuoi prodotti.

14. Utilizza l'alta definizione per i video e le immagini
Facebook è un ecosistema multimediale molto ricco di elementi e niente cattura l'attenzione con immagini e video di alta qualità.

15. Non dimenticarti i titoli
I titoli sono importantissimi per cattura l'attenzione e sono spesso il primo passo del processo di vendita. Impara a scrivere titoli che catturino l'attenzione.

 

[fonte ed ispirazione per una libera traduzione: http://www.jeffbullas.com/2011/08/10/15-tips-for-selling-on-facebook/]