Google ha attivato Merchant Center anche in Italia.

Per i commercianti questa è un’occasione ghiotta; infatti permette loro di caricare gratuitamente il proprio catalogo prodotti on-line, affinchè sia indicizzato meglio da Google, il primo motore di ricerca a livello globale.
Quando un utente sarà alla ricerca di un prodotto specifico, Google potrà attingere dai cataloghi dei vari merchant per proporre i contenuti migliori.

Cos'è il Google Merchant

Google Merchant Center è nella sostanza il back-office di Google Shopping, il nuovo motore di ricerca di Google che verrà lanciato nei prossimi mesi. Con Google Shopping gli utenti saranno aiutati a trovare informazioni sui prodotti, ma sopratutto a scegliere un venditore presso il quale poterli acquistare.

Google Shopping non è ancora attivo in Italia, ma potrebbe essere utile già da ora prendere dimestichezza con Google Merchant e iniziare a caricarvi i propri prodotti per essere pronti quando il sistema sarà attivo al 100%.
Le regole per proporre i prodotti sono severe: “Il nostro obiettivo è aiutare gli utenti a trovare commercianti che offrono eccellenti esperienze d’acquisto” recita l’incipit della guida per i Merchant.
Insomma, Google pare aver capito che il commercio elettronico è una straordinaria fonte di guadagno e non ha esitato a mettersi in gioco in questo business con uno strumento tanto semplice quanto efficace.

(PS: Grazien ad Emanuela per la segnalazione!)