Posizionamento motori di ricerca

Facciamo un po' di chiarezza sue alcuni termini fondamentali, al fine di dare un'avvertenza finale...
L'obiettivo principale di un'azienda che investe sul web è spesso quello di essere trovati dai possibili clienti.
In molti preventivi si legge una voce: "indicizzazione motori di ricerca"...partiamo da qui.

Visibilità su web non è mettere l’indirizzo del proprio sito nell'immagine coordinata o sulla pagina dei contatti sul sito: quello non ci aiuta a trovare nuovi contatti (solo a mostrare a chi già ci conosce cosa abbiamo in rete)
La “visibilità”, per i nostri siti web, si traduce nell’essere trovati in qualche modo dai navigatori.

Indicizzazione motori di ricerca:

l'inserimento di un sito web nel database di un motore di ricerca.

Posizionamento sui motori di ricerca:

l'acquisizione di visibilità tra i risultati dei motori di ricerca. Il lavoro di chi posiziona è di ottimizzare un sito per farlo comparire nei risultati in una posizione il più possibile favorevole e rilevante. Si può fare con l'attività di SEO, SEM, marketing contenutistico...oppure, meglio con "di tutto un po'" e fatto bene...

Spider:

Lo spider è il software che i motori di ricerca utilizzano per analizzare i contenuti della rete in modo metodico e automatizzato. Lo spider di Google o di Bing, quindi, analizzano tutti gli indirizzi web del mondo contenuti nel suo database.
Gli indirizzi dei siti web entrano nel database del motore di ricerca con due modalità:
- comunicati dagli utenti direttamente a Google
- recuperati dallo spider stesso seguendo i link tra un sito e l’altro
Lo spider acquisisce una copia testuale di tutte le pagine web visitate e le inserisce in un indice.

NB
Avvertenza per le aziende: quando firmate un contratto attenzione a chi vende cara “l’indicizzazione”!