google social search

Le ricerche su Google sono in continuo fermento.
Con buona pace di tutti quelli che del posizionamento di un sito sul motorone di ricerca più utilizzato al mondo ne hanno fatto un lavoro (SEO in primis).

"Google Social Search" è l'ultima novità introdotta da Google, che - giustamente - deve sentirsi un po' in affanno causa Facebook.
La Google Social Search altro non è che una personalizzazione dei risultati della ricerca in base alla loro rilevanza sociale che si presume abbiano per il navigatore - loggato con google (basta avere un account di gmail o analytics per capirci.

Saranno integrati nei risultati anche i link condivisi dai propri contatti Twitter o di altri social network a cui si partecipa. Il proprio collegamento tra questi social network e Google può avvenire pubblicamente (dichiarandolo agli altri) o privatamente (non viene detto a nessuno...).

Cosa succede alla SEO con la nuova Social Search di Google

Mah...di fatto, a mio avviso, non è più bastante a se stesso (ma quandomai lo è stato? che farebbe un SEO specialist senza un buon copy?). Diciamo che con questa mossa il ruolo del Social Media Manager diventa sempre più importante. E il Social Media Marketing diventa un'attività sempre più indispensabile per le aziende che vogliono apparire in buona posizione anche con i milioni di utenti che navigheranno con il proprio "account sociale" connesso a Google.

A dire la verità è dal 2009 che quelli di Mountain View hanno integrato questa ricerca nella pagina. Ma era relegato in basso, a fondo pagina, limitandosi a risultati individuati in maniera tradizionale dai Social Network. Qui si va ancora di più (dopo il recente Google Instant) verso la personalizzazione di ogni risultato di ricerca.

SEO a Vicenza?  Clicca qui