Pinterest spopola, è sulla bocca di tutti con numeri in ascesa incredibile. Prima che sia troppo famoso, copiamolo e tentiamo di fare le cose che lui propone in modo migliore. Investiamo anche un po' in pubblicità così ci posizioniamo meglio. 
Questo lo devono pensare in molti, visto la pletora di siti che stanno nascendo con questo scopo.
Buona lettura :-)

***

Ultimamente si parla spesso del nuovo fenomeno del web, Pinterest.

La crescita di Pinterest  nel 2011 e nel nuovo anno è stata più rapida di qualunque social network nella storia. In effetti, Pinterest è stato e continua ad essere il più straordinario esempio di una storia vincente;  vista la sua crescente popolarità, alcuni cloni hanno iniziato a spuntare qua e là

Non è raro che le persone vogliano copiare il successo di una grande idea come Pinterest, ed è esattamente quello che sta accadendo. Comunque sia, in certi casi l"ispirazione" è anche troppo palese e alcuni dei cloni di Pinterest hanno finito per avere l'aspetto di veri e propri doppioni. i. Non so voi,  io ma ho come il  vago sospetto che per alcuni di questi cloni ci potrebbero essere dei grattacapi legali in vista . Per adesso,  vi invito a dare un'occhiata giusto a qualcuno di loro

Se avete intenzione di copiare una grande idea,  prendetevi almeno un attimo per ideare un falso originale, cosa che molti di questi cloni non son  stati in grado di fare.  Alcuni di essi sono davvero identici a Pinterest, con nomi che praticamente parlano da soli: Pinspire, Stylepin e J-linterest sono tre dei principali cloni che pare non siano molto interessati ad un nome originale per il loro brand.

J-linterest si è persino spinto oltre,  usando gli stessi font di Pinterest per il suo logo.
Perlomeno,  gli altri cloni di cui vi parlerò hanno avuto il buon senso  di scegliere un nome abbastanza originale.
Direi che se volevano che la gente sapesse che erano cloni, beh, i tre sopracitati hanno fatto centro.

Alcuni altri almeno hanno cercato di differenziarsi un minimo e avranno per questo meno probabilità di essere denunciati.

Little monsters è per esempio un clone di Pinterest fondato da (avete indovinato!) Lady Gaga.
Alcuni degli altri includono Minglewind, Thinng, Get Vega, Fancy , We Heart It, Gentlemint (il principale clone di Pinterest), design: related, VisualizeUs e Image Spark. Potreste avere già intravisto alcuni di questi,  sono in giro da un po' e hanno ricevuto alcune modifiche che li hanno resi più simili a Pinterest. Devo anche menzionare Snatchly ma facendo molta attenzione,  visto che fondamentalmente è un porno-Pinterest. Non vi scrivo direttamente il link, ma nel caso in cui sentiste il bisogno irrefrenabile di visitarlo, Google mi sostituirà.

 

Ci si potrebbe chiedere , per ognuno di questi cloni , se siano una copia piuttosto superficiale dell'originale o se in effetti questi allievi abbiano superato il maestro.

Indipendentemente da tutto, Pinterest è inamovibile dal trono e uno qualunque di questi aspiranti  dovrà intraprendere una lotta ardua,  se non addirittura persa in partenza,  per detronizzarlo.

Non aspettatevi che lo sconfigga un clone, e che questa sconfitta stia per avvenire a breve.
Per battere Pinterest bisogna creare un ambiente  che sia assolutamente unico e colpisca il bersaglio,  in aree in cui Pinterest non ha successo. Onestamente non è uno scenario che mi aspetto di vedere in un futuro prossimo venturo. Pinterest è duro a morire e continuerà a crescere esponenzialmente nel corso del 2012.

[fonte: http://blog.candacemountain.com/?p=343]