sito e-commerce

Realizzare foto prodotti e-commerce

Su Shopify university è apparso un interessante articolo su come realizzare "in casa" le foto dei prodotti per il proprio e-commerce. Quando si fanno le foto si va a realizzare uno dei elementi che contribuiranno in modo determinante alla vendita dello stesso e, quindi, al successo dell'intero progetto dell'e-commerce. E' ovvio che la condizione migliore è quella di poter rivolgersi ad un fotografo professionista. Ma spesso, quando si parla di e-commerce, si parla anche di piccole e medie attività che hanno un magazzino che varia velocemente (un paio di volte l'anno) con grandi quantità di prodotti. Allora ecco che si entra nel campo del "mi arrangio". Ma la bassa qualità, se si vuole aver successo, non è permessa. Ecco quindi...

a. Di cosa hai bisogno

Realizzare foto prodotti e-commerce

a-1. Camera

Realizzare foto prodotti e-commerce

Per iniziare non hai bisogno di una macchina fotografica professionale da migliaia di euro, se puoi permetterti di comprarne una nuova per questo progetto considera la possibilità di rivolgerti a un professionista.

Per fare questo articolo Mark Macdonald ha usato con un modello di Canon compatta del 2008, la G10. Il bello di questo modello è che può essere impostata completamente su manuale e salva le immagini anche in formato raw. Ha scelto questa fotocamera perchè da tempo non è più un modello al top della categoria, dimostrando così che anche con un equipaggiamento modesto si possono ottenere buoni risultati, superiori alla concorrenza.

Allora di che camera hai bisogno? Ti consiglio di iniziare con quella che hai già e provare quali sono i risultati. Si sente dire che è la macchina che fa le foto, ma in realtà la camera è solo una parte, il fotografo deve scegliere anche la luce, l'esposizione, lo stile e come elaborare l'immagine al computer dopo lo scatto, tutte cose che possono influire sul risultato finale più della qualità della fotocamera.

a-2. Cavalletto

Realizzare foto prodotti e-commerce

Non faremo discorsi troppo tecnici, ma dovrai settare la camera su un'apertura molto piccola così da ottenere la massima profondità di campo consentita.

La profondità di campo l'area dell'immagine che sarà a fuoco, e per ottenere un'immagine il più possibile a fuoco dovrai usare il più alto stop di focale che la fotocamera permette. La velocità dell'otturatore e la focale sono correlati, se usi una focale molto alta tipo F/8 l'obbiettivo farà entrare poca luce nel sensore della camera, per compensare dovrai abbassare il tempo dell'otturatore per far passare più luce.

Quando usi la fotocamera con tempi di otturatore lunghi, non la puoi scattare foto tenendo la macchina fotografica in mano o le foto verranno mosse, per cui dovrai usare un cavalletto.

Molte macchine fotografiche compatte non permettono di regolare la focale, questo è normale e ci sono sistemi per aggirare questo problema che vedremo in seguito in questo articolo.

Anche qui non avrai bisogno di spendere un capitale per avere un cavalletto professionale, lo useremo al chiuso, senza vento, per cui ti basterà anche un cavalletto da 30 euro, probabilmente te lo potrà imprestare qualcuno.

a-3. Sfondo bianco

Realizzare foto prodotti e-commerce

Ci sono molti modi per ottenere uno sfondo bianco e se dovrai fare molte foto potresti valutare di andare in un negozio di fotografia e acquistare un piccolo telo bianco da foto.

Se non ci sono negozi di fotografia dove abiti puoi sempre andare in un negozio di colori e prendere un foglio 32x40 cm del cartoncino bianco più fino, che è quello che useremo nell'esempio.

Cerca qualcosa che puoi piegare un po per creare uno stage curvo. Dovresti trovarlo per pochi euro e ricordati di prenderlo bianco puro, bianco sporco, panna ecc.. sono belli, ma poi sarà più difficile ottenere il bianco puro in postproduzione sulla foto.

a-4. Pannello bianchi tipo Forex

Finchè sei in negozio, chiedi se hanno qualche pezzo di pannello bianco che puoi comprare, tipo quelli in Forex o quello che trovi. Avrai bisogno all'incirca di un pezzo alto come i tuoi prodotti e  3 volte più lungo. Nel nostro esempio ne abbiamo usato uno delle dimensioni di una busta da lettera. A noi piace piegarlo a metà, come nella foto qua sopra, così che resti in piedi da solo.
Il suo scopo è quello di illuminare con luce di riflesso la parte posteriore del prodotto.

a-5. Tavolo

Un normale tavolo pieghevole lungo 60-70 centimetri andrà benissimo

a-6. Nastro adesivo

In base al tavolo che hai a disposizione, puoi usare nastro adesivo o delle mollette per fissare il cartoncino bianco in modo tale da ottenere la giusta disposizione.

a-7. Una stanza illuminata

Una stanza con una finestra vicina a u muro sarà perfetta, e più grande è la finestra, più luce avrai a disposizione.

b. Come fotografare i tuoi prodotti con lo sfondo bianco

Molto bene, iniziamo passo passo a scattare le tue foto.

b-1. PRIMO PASSO: Sistema il tavolo

Realizzare foto prodotti e-commerce: schema luce finestra

Bene una volta che hai tutto il materiale occorrente puoi sistemare l'area dove scattare le foto.
Posiziona il tavolo il più vicino possibile alla finestra senza entrare nel cono d'ombra della finestra stessa. Puoi iniziare tenendo la finestra a 90 gradi a destra o a sinistra del tuo stage.
Più vicino sarai alla finestra e più grande sarà questa e più morbida sarà la luce.

Ricorda di chiudere tutte le luci nella stanza dove farai le foto, perchè altrimenti queste luci contamineranno il set appena creato.

Variazioni
Puoi ruotare il set portando la finestra a 45 gradi, o provare con la finestra dritta i linea con il set per provare differenti tipi di illuminazione. Le foto al cibo sono spesso prese con una finestra dietro al set e la fotocamera che scatta dalla finestra.

Un'altra variazione è preparare il set in un garage con il portone aperto, avrà la stessa luce di una finestra, ma senza il vetro.

Consigli
Non usare la luce diretta del sole sul tuo set. La luce diretta crea un effetto molto duro che non è adatto alla maggior parte delle foto a prodotti o persone.

realizzazione foto e-commerce

 

b-2. SECONDO PASSO: Prepara lo sfondo del set

Ci sono molti modi di farlo, l'obbiettivo finale è quello di avere il tuo cartoncino bianco che fa un piega soffice sullo stage e non una piega ad angolo retto. Arrotolare il cartoncino ti aiuterà a fargli prendere la giusta piega.

Metti il tuo prodotto al centro della parte orizzontale della piega del cartoncino e lascia abbastanza spazio per posizionare il pannello bianco riflettente di lato.

b-3. TERZO PASSO: Imposta la camera

Realizzare foto prodotti e-commerce

I. Imposta il bilanciamento del bianco (WB) su automatico

II. Spegni il flash

III. Qualità delle immagini - imposta la più alta possibile

- imposta il formato RAW se è disponibile nella tua camera
- se non hai il RAW impsota il formato più grande in JPG

Dimensioni: dovresti poter scegliere tra L (large), M- (medium) S- (small), scegli Large. Questo determina la dimensione del file di salvataggio dell'immagine, che tu vorrai essere il più grande possibile per un amaggiore qualità dell'immagine. Puoi sempre ridurre l'immagine in un secondo momento, ma non la potrai allargare.

Qualità: la scelta dovrebbe essere tra S (Superfine), F (fine), N ( normal), seleziona Superfine. Questo determina il numero di pixel del sensore della camera che verranno utilizzati. Se non utilizzi tutti i pixel a disposizione otterrai un'immagine di minore qualità.

IV. Imposta gli ISO a 100: gli ISO controllano la sensibilità del sensore alla luce. Più alti sono gli iso più rumore ci sarà nella foto (i puntini rossi e blu che vedi di solito nelle foto scattate di notte). Di solito il valore più basso degli ISO che puoi selezionare è 100, quindi imposta la macchina fotografica su 100 o sul valore più basso possibili.

V. Imposta l'esposizione

Realizzare foto prodotti e-commerce: imposta esposizione

 

Opzione A: imposta la camera su Manuale (M)

Questa è l'impostazione migliore per il nostro lavoro perchè niente verrà modificato finchè farai le foto. Imposta la focale sul livello più alto che è quello che darà la maggiore profondità di campo, tipicamente F8-9.

Vedi la preview dell'immagine sullo schermo della macchina fotografica, probabilmente l'immagine sarà scura, è normale. Ora modifica la velocità dell'otturatore per rendere l'anteprima dell'immagine abbastanza chiara da avere un'esposizione correta. Per esempio se con una focale bassa la velocità dell'otturatore ottimale era 1/60 di secondo, ora con una focale alta potrebbe ora essere 1/4 di secondo, il che vuol dire che la luce ha molto più tempo per entrare nell'obbiettivo e l'immagine risulterà più chiara.

Opzione B: Usa la priorità dell'apertura Av

La tua camera potrebbe non avere questa impostazione, ma se ce l'ha imposta la focale al livello più alto possibile. La fotocamera dovrebbe in automatico impostare la velocità dell'otturatore ottimale. Essendo automatica il risultato potrebbe non essere ottimale e potresti dover usare la compensazione dell'esposizione (che vedremo tra poco) per aggiungere luminosità.

Opzione C: Automatico

Se la tua macchina fa tutto in automatico, non puoi fare più di tanto. Ma non temere, spesso non è un problema. Se hai la compensazione dell'esposizione dovrai probabilmente aggiungere +1 o 1/2 per avere un'esposizione corretta.

Se puoi solo scegliere delle impostazioni predefinite, tipo compleanno, sport, ritratto... prova a selezionare tramonto. Con l' iPhone  clicca sullo schermo sull'area che vuoi esporre correttamente (di solito il prodotto).

Usa l'istogramma sull'anteprima dell'immagine, cerca di fare in modo che la curva sia vicina al lato destro del grafico, come mostrato nell'immagine qua sopra.

Consiglio sull'esposizione:

Non ti fidare dell'imagine di anteprima sul retro della macchina fotografica, presta invece attenzione all'istogramma per sapere se l'esposizione è corretta. sula destra c'è il bianco, sulla sinistra il nero. Nell'esempio c'è un po di spazio tra la curva e la parte destra del grafico, questo significa che nella foto non c'è il bianco puro. Aggiusta l'esposizione finchè la parte della curva del grafico che rappresenta il bianco tocca l'estremità a destra del grafico senza superarla. Nell'esempio è bastato aggiungere 1/3 si stop per avere più luce.

Realizzare foto prodotti e-commerce

VI. Ingrandimento Zoom
Le fotocamere di solito hanno uno zoom ottico e uno digitale. Non usare lo zoom digitale perchè abbassa la qualità dell'immagine, in pratica è un ritaglio dell'immagine, cosa che puoi fare tu meglio con il computer. Se hai uno zoom ottico, prova ad utilizzarlo al massimo ingrandimento prima che entri in funzione quello digitale. Lo zoom rimuove le distorsioni create dall'uso delle lenti con un ampio angolo di visuale.

b-4. QUARTO PASSO: posiziona il prodotto al centro del set fotografico

posizionare il prodotto sembra facile, ma può richiedere tempo poizionarlo in modo corretto. Se è una bottiglia stai attento a centrare l'etichetta. Molte volte ci sono un sacco di piccoli movimenti necessari per allineare il tutto perfettamente.

b-5. QUINTO PASSO: posiziona il pannello riflettente

Il cartoncino riflettente bianco è lo strumento più importante per modificare le luci che abbiamo nel nostro studio e lo useremo sempre. La luce rimbalzerà sul pannello e ridurrà tutte le ombre. Posizionare il pannello è una questione di gusti, prova diverse angolazioni per trovare la migliore.

b-6. SESTO PASSO: fai la foto e valuta i risultati

Una volta scattata la foto, prenditi un po di tempo e controlla bene cosa hai creato.
Adesso entrano in gioco la tua esperienza e le tue conoscenze: che cosa funziona bene, che cosa non ha funzionato e come puoi migliorare? Sperimenta diversi modi di usare il tuo equipaggiamento e vedrai che col tempo migliorerai.

Scarica le immagini sul tuo computer e controlla meglio che aspetto hanno, lo schermo sul retro della fotocamera non è mai molto accurato.

Realizzare foto prodotti e-commerce

Realizzare foto prodotti e-commerce

Realizzare foto prodotti e-commerce

 

 b-7. SETTIMO PASSO: Ritocca le tue immagini

Una volta scattate le foto puoi ritoccarle sul computer. Se hai scattato le foto correttamente, l'esposizione dovrebbe essere a posto e lo sfondo essere grigio chiaro.
Dovrebbe essere come le immagini nell'esempio sopra e come puoi vedere dalla versione della stessa ritoccata, il post processing è una fase essenziale.

 

Realizzare foto prodotti e-commerce

b-8. OTTAVO PASSO: Carica le foto nel tuo sito

1.Scegli la dimensione per il tuo e-commerce

Le immagini, in particolare se sono in formato jpg, perdono di qualità se vengono ingrandite. Per questo è meglio partire dalla risoluzione che la tua fotocamera può scattare e andare poi a tagliare o a rimpicciolire l'immagine alla dimensione desiderata, abbassando la sua risoluzione.

Realizzare foto prodotti e-commerce

Per vedere la risoluzione dell'immagine clicca con il tasto destro sull'immagine e seleziona "Ispeziona elemento".

2.Taglia l'immagine della dimensione corretta con Lightroom

Probabilmente dovrai ritagliare l'immagine per farla delle dimensioni richieste dal tuo sito internet, fortunatamente è un'operazione che si può fare facilmente in Lightroom (e altri programmi simili) con la funzione ritaglio personalizzato .

Realizzare foto prodotti e-commerce

 

Realizzare foto prodotti e-commerce

Aprendo l'immagine con Lightroom clicca sull'immagine che vuoi ritagliare, vai sul menù "develop" quindi su "original" e poi su "custom". A qeusto punto inserisci le misure che hai trovato con "Ispeziona elemento" e clicca per ritagliare l'immagine.

Realizzare foto prodotti e-commerce

3. Esporta le foto nella nuova dimensione usando Lightroom

Una volta ritagliata l'immagine, devi esportarla per caricarla poi sul sito. Clicca con il tasto destro e seleziona esporta. La cosa importante è come impostare le opzioni adesso:

  • Formato immagine: jpg
  • Qualità: tra 70 e 90, di solito non è necessario impostare su 100
  • Spazio colore: Srgb (che è quello utilizzato sul web)
  • Ridimensiona: altezza e larghezza dovrebbero essere quelle già impostate quando hai ritagliato l'immagine
  • Risoluzione: 72 dpi

Puoi lasciare il resto invariato, premi su esporta, quindi carica l'immagine sul sito.

Conclusioni

Ce l'abbiamo fatta! Ora hai a disposizione un set fotografico e delle semplici procedure per scattare e modificare le foto per il tuo e-commerce, senza bisogno di acquistare attrezzatura costosa e complicata.

Man mano che diventi pratico potrai, se necessario, migliorare le tue conoscenze e iniziare ad utilizzare altri strumenti più complessi e costosi.

Il consiglio, se vuoi veramente le cose fatte bene è quello di andare da un professionista: sia per la tecnica sia per "come" fotografare i tuoi prodotti. Oppure, se proprio hai molti prodotti e poca marginalità su cui investire, una consulenza di un fotografo professionista per allestire il tuo set non è da scartare...

[Fonte: http://www.shopify.com/blog/12206313-the-ultimate-diy-guide-to-beautiful-product-photography]