social video marketing

Cosa è esattamente il Social Video Marketing? (sempre che si possa definire in modo chiaro e univoco, all'interno della grande famiglia del web marketing)
Consiste soltanto nel caricare video su You Tube, o altri canali, e sui social media tipo Facebook, Twitter e LinkedIn- o è qualcosa che va oltre a questo?
Da esperto fruitore del web mi sono fatto queste domande decidendo che forse è venuto il momento di trovargli una specifica definizione.
Analizzando il rapporto tra i video e il social media marketing, mi sono reso conto quanto sia necessario capire e sfruttare tale rapporto al fine di attivare o consolidare il contatto con i clienti, oltre a contribuire nel rendere più competitive tutte le attività di marketing aziendali.

La sfida di definire il "social video marketing"
"Social Video Marketing" e "social video" sono entrambi termini relativamente nuovi nel lessico del marketing, tanto che nemmeno Wikipedia ne presenta ancora una definizione univoca per ognuno di essi.
La cosa migliore da fare potrebbe essere condividere le nostre esperienze e considerazioni riguardo il collegamento tra video on line e social media business, tentando poi di unire i puntini per così dire, verso un consenso generale nei confronti di una definizione. Aggiungerei anche che potremmo considerare l'ipotesi di non rinchiudere i termini "Social Video Marketing" e "social video" in due singole definizioni statiche, bensì dinamiche, in evoluzione, così come in continua evoluzione è la tecnologia che le supporta.
Proviamo a snaturare i singoli termini che compongono il "social video marketing", per tentare poi di arrivare ad una definizione organica.

Cosa vuol dire essere social?
Dalla definizione del Dizionario abbiamo le seguenti risposte:
Con "Social" si intende il bisogno di rapporti con altri esseri umani.
- si intende anche nel senso di convivenza, intesa come crescita individuale e comunitaria. Alcune persone sono per propria natura più socievoli di altre, o hanno l'opportunità e/o il desiderio di sviluppare le proprie abilità comportamentali adattandole alle loro necessità di relazione con il prossimo.
- Per chi si occupa di marketing, il "social" tende ad essere considerato come la costituzione dei rapporti al fine di concludere affari.

Cosa è un video?
Il termine video può avere una vastità di significati legati a tutte le nuove tecnologie che ci portano ben al di là della semplice ripresa video e della fedele registrazione di ciò che accade nel mondo reale. Ma credo che la definizione migliore sia quella applicabile a tutte quelle attività che possono essere registrate nel mondo, prima che vengano trasferite su supporti digitali e messe online. E questo si traduce con:
Video è il sistema per registrare, riprodurre o diffondere immagini in movimento.
(NOTA: la definizione di Wikipedia è molto simile, sebbene sorpassata in quanto riporta "“videotaping”" al posto di "video recording")

Cosa è un SOCIAL video?
La risposta più banale che potreste sentire da chi fa marketing è che si tratta semplicemente di una combinazione di video utilizzati nell'ambito del social media marketing. In realtà questo non dice nulla a proposito della natura intrinsecamente sociale del video caricato online. Ma allora cos'è che fa di un video un video social?
Un social video è la mescolanza del video stesso con l'interattività umana per la co-creazione di un valore aggiunto.
Si diceva prima che social video è un termine dinamico perché dipende dalla tecnologia utilizzata per realizzarlo. Prima che si possa effettivamente socializzare con un video, si deve investire in una piattaforma tecnologica studiata ad hoc che consenta di condividerlo in un ambiente ben conosciuto e che sia migliore di ciò che già esiste (come la tv). Grazie all'aumento della velocità dei processori, alla capacità di storage e alla banda larga, i nostri dispositivi digitali possono vantare oggi una qualità televisiva nella visualizzazione di clip video e media streming.
Questi progressi nella tecnologia video consentono l'aumento di audience e di interattività. Siamo passati dall'essere spettatori passivi, all'essere partecipanti attivi nel mondo dei video online. Abbiamo scoperto di poter creare, produrre, pubblicare e promuovere video online incrementando così i rapporti interpersonali. La linea che divide consumatori e produttori, amatori e professionisti, fornitori e distributori, non è più così marcata.
E'importante per chi si occupa di marketing rendersi conto che il video non è solo un meccanismo tecnologico, ma è anche uno strumento dal valore intrinseco, che è in grado di aumentare il valore di tutte le altre attività online svolte da un'azienda. Il Video è ciò che permette ai social networks più popolari come Facebook, Twitter e LinkedIn di andare oltre i limiti dei testi scritti e del tradizionale rapporto tra consumatore e azienda/brand.

Cosa è il Social Marketing?
Social marketing può essere chiamato anche social media marketing. Wikipedia lo definisce come un recente implemento delle azioni di marketing aziendale, una pratica per connettersi con i propri prospect:
Azioni di marketing integrate con elementi promozionali quali: advertising, personal selling, relazioni pubbliche, direct marketing e promozioni.
Sfortunatamente, la definizione di Wikipedia può essere riassunta nell'utilizzo dei vecchi mezzi di marketing sui nuovi media, non considerando il rapporto a livello umano che le attività di marketing sui social media cercano di instaurare con il consumatore.
La vera sfida del social marketing sta nella difficoltà di monetizzare il rapporto con gli utenti costruito per la vendita e l'acquisto di beni e servizi; ma soprattutto il rapporto in questione per poter essere durevole nel tempo, deve essere coltivato, non si può abbandonare il prospect una volta che questo è diventato nostro cliente, lo si deve corteggiare al fine di fidelizzarlo e mai darlo per scontato, intrattenendo con lui un rapporto "social" per l'appunto.
Il social marketing deve essere molto più che attirare l'attenzione, questo è solo il primo passo… ciò che veramente coinvolge i clienti è la loro partecipazione nei nostri spazi sui social media, nei quali si possano riconoscere e che li faccia sentire parte integrante di una comunità.

Social Video Marketing, definiamolo!
Il Social Video Marketing è una campagna video con velleità volte alla socializzazione, che riesce a creare un valore aggiunto dall'interazione tra brand/azienda e consumatore.
Idealmente, il consumatore è incoraggiato a interagire con il brand perché si sente suo pari, e con altri consumatori creando compartecipazione per la creazione di valore dei prodotti/servizi proposti dall'azienda stessa.
Il video per sua stessa natura è social, probabilmente anche più del testo scritto perché nel momento in cui sentiamo qualcuno parlare e ne vediamo le espressioni, non ne stiamo forse condividendo l'esperienza? o quanto meno ci coinvolge in maniera decisamente maggiore rispetto alla mera lettura di un testo postato su un blog…

Cosa rende una campagna video una campagna di successo?
Una campagna video di successo è quella che riesce a promuovere un senso di appartenenza ad una stessa community tra consumatore e produttore. E' quella che ha bisogno di incoraggiare l'interazione continua e ininterrotta con altre persone, che si traduce in un effetto positivo sugli obiettivi di marketing di chi promuove un prodotto/servizio.

Quali sono le parole chiave per una campagna video di successo?

  1. Autenticità
  2. Accessibilità
  3. Trasparenza
  4. Interesse
  5. Influenza
  6. Corteggiamento
  7. Personale
  8. Risposte
  9. Senso dell'umorismo

Social Video Marketing, in conclusione:
Nella speranza di esserci quantomeno avvicinati ad una definizione di "social video marketing" potremmo concludere valutando alcuni aspetti emersi nei termini sin qui analizzati.

Il social video consente un'interazione sociale tra marchi e consumatori. I consumatori hanno il potere di utilizzare tutti gli strumenti necessari alla creazione e condivisione dei video, e grazie ad un pubblico vastissimo le singole community possono scambiarsi idee e contribuire vicendevolmente nella realizzazione di qualsiasi progetto.

Social video è ciò che permette di livellare la gerarchia data dal grande brand che sovrasta i consumatori, creando così un rapporto alla pari tra chi offre e chi acquista.

Se siete disposti ad avere un dialogo continuo e significativo con i vostri clienti, aiutandoli quando ne hanno bisogno, e incentivandoli a partecipare ai video che il vostro brand mette online; e se questo tipo di azioni non sono strettamente legate solo al profitto, ma anche ad una crescita della propria cultura di business, allora è decisamente il caso che la vostra azienda investa nel Social Video Marketing.

Il primo passo è senza dubbio creare un rapporto social con i vostri clienti. Trovate non tanto il modo per intrattenerli e divertirli, ma soprattutto cercate di impressionarli facendo loro capire che li state ascoltando. Siate emozionali nella realizzazione dei video, e proponeteli su una piattaforma ( facebook, Twitter ecc) che sia in grado di coinvolgere clienti e anche colleghi.

Mettere in pratica tutte queste azioni, è un modo eccellente non solo per realizzare campagne social video di successo, ma manche per fare del vostro business un "Social business".