20130709-084548.jpg

Cari amicissimi di Facebook, vi state accorgendo tutti che sono arrivati gli hashtag anche sul vostro social network preferito.
Perchè...ve ne siete accorti vero?

Lo vedo, lo vedo che ve ne siete accorti. Tanto che mi sono detto: forse è meglio buttare giù qualche regola per dare una mano ai miei amicissimi che ne stanno facendo un uso sbarazzino.

Allora, prima, una premessa. Per chi proprio non se ne fosse reso conto: potete usare gli hastag anche su Facebook!

Poi, cosa sono? Sono quelle parole messe dentro alle vostre frasi che volete sottolineare / categorizzare usando il cancelletto prima (questo è il cancelletto: #).
La loro funzione? Se ci cliccate sopra vedete tutto quello che gli altri hanno scritto usando lo stesso hashtag.

Chiarito che su Facebook potete usare gli hashtag e spiegato cosa sono...Vediamo qualche consiglio sul loro utilizzo.

1. Gli hashtag non si mettono in ogni parola che vi viene in mente, così a caso. Andrebbero usati nelle parole che hanno un senso, che fanno argomento, che vengono usate anche dagli altri.

Esempio di errore: "Ho #visto che #sei molto bella, #davvero"

2- Gli hahstag non si mettono sugli articoli. (rafforzativa della prima regola)

Esempio di errore: "Hai visto che bello #il #tempo?

Corretto "Hai visto che bello il tempo a #Vicenza?"

3- Gli hashtag non si mettono su ogni parola della vostra frase (altra rafforzativa delle prima regola)

Esempio di errore: "#Ieri #sera #ci #siamo #divertiti #un #sacco"

4- Non usate gli hashtag per parole composte con il segno - (es. #e-mail) perchè l'hashtag sarebbe fino al segno - escluso.

Esempio di errore: "Il concerto era #im-per-di-bi-le"

Corretto: "Il concerto di #Jovanotti era im-per-di-bi-le"

5- Non usate gli hashtag con degli spazi. Hanno lo stesso effetto del segno meno, lo spazio interrompe la parola.

6- Non uste gli hashtag con altri segni di punteggiatura. Tutti hanno lo stesso effetto interruzione, come il segno - e l'interruzione di parola.

Esempio di errore: "Sono sconvolto ho visto un #airone/fenice sopra di me"

7- Non citate i vostri amici con un hashtag: su Facebook potete citarli semplicemente richiamando il loro nome. Non fateli diventare un argomento da seguire.

8- Usateli gli hashtag, se utilizzati nel modo corretto sono molto utili.

Quindi, amicissimi di Facebook, questo è quanto.

#ciao

 

Per CONSULENZA e FORMAZIONE per il SOCIAL MEDIA MARKETING della TUA AZIENDA clicca qui.