consulente e-commerce

La popolare applicazione di condivisione di foto Instagram (acquistata da Facebook lo scorso anno) è molto utilizzata dalle aziende, non da molti che hanno un sito di e-commerce.
Su 100 brand di spicco, 54 utilizzano Instagram, secondo Simply Measured, un'impresa di strumenti analitici.

Ecco i consigli di Paul Chaney su some vendere con Instagram i vostri prodotti e servizi.

Create un account e un profilo utente.

Prima di concentrarvi sul vostro e-commerce, dovrete creare un account Instagram scaricando l'app su Apple o Android.

Il processo di creazione dell'account comprende la creazione di un profilo, l'username, il nome della vostra azienda, un'immagine profilo come per esempio il vostro logo, l'URL del vostro sito web e una descrizione in 150 caratteri.
Nel processo di creazione dell'account potete collegare il vostro account Instagram a social network come Facebook o Twitter.

Sfruttate la versione web del vostro profilo

Anche se è fondamentalmente un'applicazione mobile, Instagram ha di recente lanciato sul web una versione dei profili degli utenti simile a quella di Pinterest. Ecco di seguito gli esempi di Nike e Mission Biciycle.

E-commerce - Instagram

E-commerce - Instagram

Dopo che avrete creato l'account, accedete al profilo web su www.instagram.com/vostronome.0
(Per esempio, il mio profilo è instagram.com/giovannifracasso)

Come la versione mobile, i profili Instagram sul web permettono ai visitatori di seguire la vostra azienda, vedere le foto che avete caricato, vedere in primo piano il link al vostro sito aziendale. Sappiate che le immagini non possono essere caricate tramite il profilo web ma solo tramite l'app mobile.

Il nuovo profilo web offre un vantaggio rispetto alla sua controparte mobile: una landing page più accessibile per i visitatori.

Dato che il profilo web viene creato automaticamente, non c'è motivo per cui le aziende dovrebbero dimenticarsene e lasciarlo da parte.

Instagram ha progettato una serie di icone/badge che potete inserire nel vostro sito e-commerce per creare un collegamento al vostro profilo.

Instagram offre delle icone da usare sui siti web e blog

E-commerce - Instagram

10 modi per fare pubblicità alla vostra azienda con Instagram

Una volta che avrete creato l'account, impostato il vostro profilo web, c'è una serie di strategie per usare Instagram per fare pubblicità alla vostra azienda, ai vostri prodotti e ai vostri servizi.

1. Mettete in "vetrina" i prodotti del vostro catalogo e-commerce.

Non caricate le immagini appena scattate così come sono: gli utenti di Instagram amano la creatività che caratterizza l'app, quindi trovate modi interessanti per presentare le immagini. Potete usare uno dei molti filtri che rendono famosa quest'applicazione, potete scattare foro ai prodotti sugli scaffali del magazzino oppure mostrare dipendenti/clienti che usano il prodotto.

2. Fate pubblicità a nuovi prodotti e articoli in vendita sul vostro e-commerce.

Instagram è una piattaforma ideale per dare ai clienti un'anticipazione dei prodotti, oppure per fare promozione a prodotti che sono già in vendita.

3. Aggiungete contenuto alle vostre foto.

Quando fate una foto su Instagram, aggiungete un contenuto descrittivo.
Potete scrivere delle informazioni sul prodotto, l'URL del sito di e-commerce, il codice per un coupon.
Potete anche usare l'apposito riquadro per fare domande e richiedere commenti come Nike ha fatto nello screenshot qui sotto.

E-commerce - Instagram L'area delle informazioni delle foto sul profilo Instagram di Nike.

4. Mostrare come i prodotti sono fatti.

Le aziende che producono i propri prodotti possono usare Instagram per creare una serie di immagini che mostrano come vengono fatti i prodotti, un po' come ha fatto Threadless, il produttore di tshirt (vedi immagine in basso).
Un'app chiamata Pic Stitch vi permette di incollare le foto insieme in un'immagine singola per ottenere un collage.

E-commerce - Instagram L'Instagram di Threadless dove si può vedere come si svolge la produzione di T-shirt.

5. Mostrare foto dietro le quinte.

Per aumentare la fiducia che i clienti hanno nei confronti del vostro e-commerce dovreste far vedere loro quello che succede nella vostra azienda. Instagram vi permette di far vedere il lato più "sincero" della vostra azienda.

6. Usate hashtag rilevanti.

Un po' come su Twitter, utilizzate gli hashtag, ovvero parole chiave accompagnate dal cancelletto (come #parolachiave).
Gli hashtag servono a categorizzare le immagini su temi specifici.
Per esempio, potete associare un hashtag ad una serie di immagini su un certo prodotto o categoria di prodotto.
Essi vi permettono anche di raccogliere foto dei vostri follower legate ad un certo argomento e connettervi con persone che hanno interessi comuni ai vostri.

Per usare gli hashtag, aggiungete il semplice simbolo del cancelletto per esempio #cappotto, alla vostra descrizione e la foto sarà taggata con "cappotto". Gli utenti potranno poi cliccare sull'hashtag all'interno della vostra descrizione e sulle foto più recenti taggate con "cappotto", compresa la vostra.

7. Organizzate dei concorsi.

Statigram è un servizio che vi permette di organizzare concorsi su Instagram, dato che Instagram questo non ve lo permette.
Statigram include anche una scheda feed da usare sulle pagine Facebook, uno strumento per la creazione di foto profilo che crea un collage di immagini su Instagram e un widget di gallerie fotografiche da usare sul vostro sito o blog.

In alternativa, potete organizzare un concorso fotografico usando gli hashtag, come ha fatto General Electric quando ha chiesto alle persone di fare foto ispirate alle tre aree di innovazione GE aggiungendo l'hashtag #GEinspiredme.

8. Condividete le foto.

Condividete le foto sui social network.
Instagram dà agli utenti la possibilità di condividere le foto su Facebook, Flickr, Twitter, Tumblr e Foursquare.
Gli utenti possono inviare le foto anche via email.

9. Coinvolgete il vostro staff e i vostri dipendenti.

Incoraggiate i dipendenti a condividere foto rilevanti che hanno scattato usando Instagram.
Create specifici hashtag che le persone useranno quando condivideranno le loro foto: è un ottimo modo per presentare la vostra azienda ai follower dei vostri dipendenti.

10. Scattate foto su temi rilevanti.

Non usate Instagram solo per postare foto o prodotti.
Pensate al vostro pubblico e a quali sono le sue preferenze.
Sfruttando gli hashtag, fate foto secondo temi rilevanti.

Conclusioni

Il web è diventato sempre più visivo e Instagram conferma questa tendenza.
Milioni di persone oggi lo usano per esprimere la loro creatività e condividere i loro interessi.
Un'azienda può fare lo stesso.
Provate ad usare Instagram per raccontare la storia del vostro brand, creare interesse per clienti esistenti e potenziali e pubblicizzare i prodotti che vendete con il vostro e-commerce.

PS: Aggiungiamo un 11° punto: coinvolgere gli utenti a fare le foto dei prodotti comprati :)

Se vuoi scoprire quali strumenti puoi utilizzare per la gestione del tuo account di Isntagram o per vendere direttamente con Instagram clicca qui.